Fantini Cosmi ch141

Cronotermostato da incasso Fantini CH141, programmabile settimanalmente, per migliorare il comfort di casa.

La casa di produzione Fantini Cosmi, 100% italiana, sinonimo di affidabilità per la climatizzazione a livello domestico, presenta CH141. Cronotermostato da incasso controllabile anche inviando un semplice SMS dal telefonino e quindi perfetto per una regolazione “last minute”.
cronotermostato da incasso Fantini ch141

Caratteristiche e Funzionamento del Fantini CH141

Questo dispositivo climatico è spesso in offerta su molti siti online e risulta molto gradito agli utenti più esigenti in termini di funzionalità e facilità di programmazione.
Sono ben 5 le modalità di funzionamento che puo offrire questo articolo eccezionale:

AUTO, HOLYDAY, MANUALE, TEMPRANEA (tasto sulla scocca TEM),SPENTO o ANTIGELO (tastino OFF). Quando si imposta il programma AUTO sul cronotermostato Fantini Cosmi ch141 si potranno utilizzare ben 4 differenti livelli di comfort, seguendo un programma a scaglioni di 30 minuti, ogni ora e per tutti e 7 i giorni. Un cronotermostato settimanale programmabile particolarmente riuscito, che fa mostra di un indicatore numerico che aiuterà l’utente ad orientarsi bene, attraverso la presenza di numeri che vanno da 1 a 7 e che fanno riferimento ovviamente ai 7 giorni della settimana, a cominciare dal lunedì.

 Quando invece vorremmo far lavorare il termostato da incasso CH141 nella modalità HOL (holyday) si potrà sfruttare il dispositivo, utilizzando sempre 4 livelli di comfort, ma secondo un programma di 30 minuti e durante il singolo arco della giornata. In questo modo quindi lo strumento acquistato si comporterà come un vero cronotermostato giornaliero digitale a tutti gli effetti, lavorando in maniera autonoma rispetto ai giorni settimanali.

Se si ha una data preferenza per i gradi centigradi erogati dalla macchina si potrà esplicitare le proprie esigenze climatiche attraverso il tasto PROG (programmazione).
La funzione del crono 141 Fantini indicata con “JOLLY” viene incontro ai classici “cambi di programma”, sempre più frequenti nei nuclei domestici moderni a causa di necessità che si accavallano tra i vari componenti della famiglia e di modifiche all’ultimo istante. Di fronte a questi imprevisti quindi c’è rimedio, perchè il cronotermostato Fantini CH141 permette di stabilire una temperatura programmabile per un numero di ore stabilito. Può essere un “fuori programma” che dura un’ora, ma potrebbe coprire benissimo impegni sino alle successive 240 ore. Il funzionamento “Jolly” si rivela molto utile ad esempio per mantenere per un tempo più lungo la temperatura alta in un ambiente di casa, perchè magari si sono trattenuti degli amici un po’ più a lungo o al contrario mantenerla ridotta in virtù di un’uscita prolungata durante il week end.
Quando è attiva la funzione MANUALE invece si potrà decidere una temperatura di erogazione compresa tra i 2 e i 40°C senza alcun tipo di scadenza.
OFF invece, come è facile immaginare, permette di spegnere l’apparecchio e di lasciarlo preimpostato alla temperatura antigelo, in maniera da preservarne il corretto funzionamento del cronotermostato da incasso anche quando il clima è più rigido. Antigelo di questo cronotermostato Fantini è preimpostato a 5°C.
Ulteriori tipologie d’uso del crono CH141:
Si ricorda che acquistando un attivatore telefonico CT3M o CT3MA il cronotermostato potrà essere attivato e regolato in remoto, sfruttando una semplice rete di telefonia GSM. Un vero cronotermostato programmabile a distanza mediante pratici SMS, attraverso cui potremo svolgere una moltitudine di operazioni che renderanno le nostre opinioni nei confronti di questo termostato a 360° ancora migliori.

.

Se decideremo di affiancare il cronotermostato fantini cosmi ch141 con un apparecchio per il controllo remoto della temperatura di casa, come l’attivatore CT3M saremo in grado di ricavare vari vantaggi, tra cui:

  • controllare e mantenere il clima giusto nella casa e godere di un cronotermostato da incasso dall’eccellente design
  • programmare la temperatura dell’abitazione desiderata
  • ricevere allarmi sullo stato dei contatti di allarme (per attivazione della caldaia, allarme antifurto, allarme temperatura troppo bassa)
  • segnalazione della scarsa alimentazione (se cronotermostato viene collegato a batteria esterna).

Tantissime modalità di uso in più, per un cronotermostato digitale, praticamente universale, che migliora le prestazioni della caldaia e permette un risparmio energetico effettivo.

Il CH141 è un apparecchio da incasso che fa della compattezza un suo punto di forza. Come tutti i cronotermostati moderni anche il Fantini Cosmi ch141 dovrebbe essere installato su parete ad un’altezza compresa tra i 145 e i 165 centimetri. Va considerato però che a quest’altezza la temperatura percepita dal termoregolatore digitale potrebbe essere un pelino più alta rispetto quella realmente presente nell’ambiente di casa. Per questa ragione Fantini, leader nel comfort domestico degli italiani, ha introdotto una funzione di correzione della temperatura percepita, in modo da renderla quanto più verosimile possibile. Soddisfatta anche l’indole dei più pignoli, proseguiamo nella recensione di questo crono marca Fantini & Cosmi. La posizione ideale per collocare il dispositivo nell’ambitazione dovrebbe essere piuttosto centrale e quindi distante dalle zone più fredde o più calde della casa, come finestre o ingressi di una stanza o ancora cucine e caloriferi ed evitare un’esposizione diretta al sole.
Regolare la temperatura con cronotermostato fantini cosmi ch141 è facilissimo, anche se bisognerà, come sempre in questi casi, valutare fattori come il grado di isolamento termico dei muri abitativi gli spifferi dalle finestre e la regolazione della temperatura in gradi centigradi del termoarredo.
Trattasi di considerazioni che di solito spettano a chi installerà il cronotermostato e non all’utente che ne farà utilizzo. Attraverso il controllo però del termostato Ch141 anche l’utente finale potrà regolare con un unico dispositivo i valori di temperatura dei vari ambienti presenti nella casa, semplicemente settando opportunamente il termoregolatore climatico dal salotto di casa.
L’opportuno utilizzo di valvole termostatiche sui termosifoni delle altre stanze consentirà all’utente di riuscire in questa utilissima operazione di comfort.
Nello specifico l’installazione di valvole termostatiche nelle camere da letto può risultare molto utile in termini di benessere, ma anche di risparmio energetico, trattandosi di stanze vissute per lo più di notte e preferendo solitamente un clima più fresco durante il giorno, almeno rispetto a quello desiderato per il salotto.

Prezzi

Quando abbiamo avuto modo di visionare il libretto delle istruzioni e prendere visione che si trattasse di un crono giornaliero, ma anche settimanale e praticamente anche gsm, ci aspettavamo di incontrare prezzi di vendita decisamente sopra la media, rispetto agli standard a cui siamo abituati a trovare i termostati Fantini & Cosmi. Meglio così, il costo del termoregolatore oggetto di questa recensione, il crono programmabile CH141 è un prezzo appena al di sopra rispetto ai cronotermostati economici da incasso che possiamo trovare online. Neanche 100 euro come prezzo di acquisto ci sembrano più che equilibrati se rapportati alla tanta qualità e all’impeccabile funzionamento di un termostato digitale che sa come gestire il clima di una casa moderna. Chiunque è alla ricerca di un termoregolatore da incasso, in funzione di un design sempre attuale della sua abitazione è pregato di comprarlo senza esitazioni. Strepitoso rapporto qualità /prezzo

Opinioni dei nostri lettori

“Ero alla ricerca di un cronotermostato che non stonasse con l’arredamento molto attuale della mia casetta in montagna. I cronotermostati in vendita online in cui mi ero imbattuto da subito però non mi avevano dato dato quella stessa impressione di affidabilità al giusto prezzo che mi ha dato immediatamente il crono da incasso Fantini CH141. Anche la mia esigente mogliettina ha gradito lo stile semplice e discreto del cronotermostato che ora, inserito perfettamente nella parete del nostro soggiorno, ha assunto in pratica la funzione di complemento d’arredo!! Anche perchè sinceramente, al di là delle tante funzionalità dello strumento per il riscaldamento, non tocchiamo quasi mai le impostazioni, essendo i programmi preimpostati già perfetti per le nostre esigenze di comfort”

Antonio D -impiegato


Leave a Reply