Momit Smart

Termostato programmabile con telefono smartphone

Chiunque, se può risparmiare denaro, lo fa. Per il riscaldamento e il raffreddamento, di solito, ogni famiglia spende un bel po’ di soldi, soprattutto all’inizio di ogni stagione, quando solitamente si hanno disponibilità economiche maggiori e un po’ meno uscite “fuori programma”.
momit-smart
L’attenzione però a scegliere termoregolatori e condizionatori efficienti resta, in modo tale che, con il risparmio dei soldi che possono generare, a seguito di consumi energetici ridotti, si considera questo tipo di acquisto un vero e proprio investimento. Per questa ragione, se si tratta di “proteggere” il benessere domestico della propria famiglia, si è disposti anche a spendere qualcosa in più e puntare su cronotermostati con un prezzo di vendita maggiore, a patto che la scelta sia giustificata dall’uso di tecnologie avanzatissime e dall’offerta di prestaioni più alte.

Il termostato Momit Smart rappresenta l’emblema di questa filosofia di acquisto, che accomuna moltissimi utenti online nella ricerca di termostati senza fili hi-tech come questo.

Caratteristiche e Funzionamento

Momit Smart è un termostato wifi progettato in Spagna, creato per regolare il livello di riscaldamento termico o del condizionamento nell’abitazione, in funzione della temperatura esterna dell’ambiente e dei bisogni di comfort degli abitanti della casa.

Green Momit Smart  aiuta a impostare i gradi centigradi della la temperatura desiderata nel modo giusto, anche quando non si è fisicamente tra le mura abitative. Il design del cronotermostato è decisamente all’avanguardia, anche rispetto ad altri modelli più moderni. Esteticamente impeccabile, si dimostra anche molto comodo, pratico e maneggevole.

Tra i punti di forza che ci hanno impressionato di più spicca un manuale di istruzioni intuitivo, tra le cui pagine si possono trovare tutte le informazioni necessarie per programmarlo nel migliore dei modi. In termostato senza fili Momit si trova in commercio in in ben sei modelli, che rappresentano tante versioni differenti, tutte pronte a soddisfare le preferenze di ognuno.

Siate scrupolosi nella scelta e analizzate con puntigliosità le loro caratteristiche. Non avete che l’imbarazzo della scelta! Il colore con cui sono venduti invece è unico, anche perchè la tonalità convenzionalmente riconosciuta come il simbolo dell’eleganza è sempre una: il nero.

La scocca scura, il design raffinato, ma mai eccessivo, ne fanno uno dei dispositivi di calore più riusciti degli ultimi anni.
Per quanto riguarda le caratteristiche di questo cronotermostato smart, esse sono molto evolute: oltre alla semplificazione della gestione domestica del ricaldamento, può far vanto anche di uno schermo touch facile da usare, dotato della giusta sensibilità (qualità non riscontrata spesso nelle recensioni di altri cronotermostati wi fi). Le dimensioni, molto limitate, ne facilitano l’inserimento nel contesto abitativo, superando la paura tipicamente femminile di fare “buchi inutili sulla parete”, necessari per il posizionamento dello strumento di misurazione e regolazione termica.

Tra le tante qualità di Momit smart thermostat vi è il risparmio energetico. Un aspetto assolutamente da non sottovalutare, soprattutto se, stando ai dati riportati da chi ha usato questo crono tecnologico per più di un anno, si può limitare gli sprechi energetici di almeno il 30%.

La convenienza del cronotermostato Momit Smart

La frenesia dei nostri tempi, l’ampio spazio temporale che trascorriamo fuori del guscio domestico, sembrerebbe imporci la necessità di utilizzare degli apparecchi in grado di adattarsi alle nostre vite quotidiane, spesso costellate, di imprevisti e cambi di programma all’ultimo minuto. In questo senso, macchine per la gestione climatica a distanza, come quella che abbiamo avuto la fortuna di recensire in questa occasione, possono facilitare la nostra vita e sopperire ad alcune difficoltà pratiche, come riprogrammare il riscaldamento di casa, quando dobbiamo trattenerci più tempo a lavoro.

Il termostato Momit infatti è il regolatore elettronico capace di gestire il caldo e il freddo anche quando si è fuori casa, a svariati kilometri di distanza, perchè strutta tutta la potenza della rete internet.
Anche se sul mercato del fai da te, vi sono tanti termoregolatori che offrono questa funzionalità, sfruttando l’efficienza di applicazioni gestibili tramite cellulare, il cronotermostato digitale che presentiamo qui, ha una caratteristica che farebbe gola a molti: un prezzo di vendita piuttosto basso. Sul mercato lo si può trovare a circa 150 euro, contro i circa 300, di moltissimi suoi colleghi che permettono ugualmente una  connessione in remoto e proprietà operative e prestazioni similari. Se siete alla ricerca di un cronotermostato moderno, non molto costoso, dalle grandi performance termiche e tecnologiche è inutile andare oltre. Il vostro giocattolo elegante ha un nome e cognome: Monit Green e vi aiuterà nell’impresa di risparmiare molti euro in bolletta.

Dalle prove realizzate durante il tempo di collaudo tecnico, necessario per scrivere una recensione, quanto più reale possibile, abbiamo constatato come Momit sia un termostato che non solo può aiutare a controllare la temperatura ideale, permettendo infinite personalizzazioni, ma anche un aggeggio elettronico dal design molto accattivante sia per grafica del display che per presentazione della scocca. Un mezzo che può aiutare a semplificare la vita di casa, privo di pulsanti o ST, ma realizzato sfruttando la logica touch screen che consente moltissime personalizzazioni e lascia sfogare la nostra fantasia.

Il cronotermostato digitale Monit dispone infatti di 7 modelli grafici diversi, tutti ugualmente in grado di  mostrare la temperatura, nella modalità però preferita dall’utente. Una bellezza che fa rima con la grande tecnologia verde con cui è stato progettato, ideale per gestire meglio i consumi energetici di una famiglia media.

Il sentore di cui è provvisto l’apparecchio, garantirà la conoscenza puntuale di tutto quello che accade in casa, anche quando siamo lontani. Basterà collegarsi ad internet per essere informati sulla temperatura casalinga e quindi rimodularla a seconda delle nostre preferenze. Uno sviluppo tecnico senza precedenti che permette di mantenere uno storico delle nostre abitudini energetiche e quindi suggerire come sperperare meno energia, grazie a un consumo più ponderato di questa risorsa termica.

Un cronotermostato che, in un certo senso, ci trasmette una mentalità ecologica, perchè insegna a rispettare l’ambiente che ci circonda.
Sempre attraverso una sonda di calore di grande precisione, il termostato è in grado di calcolare il tempo medio necessario affinché venga raggiunta in ogni casa la temperatura stabilita in fase di impostazione. Questa caratteristica tecnica servirà per ottimizzare il tempo di accensione, in modo da raggiungere la giusta temperatura.

La gestione e il controllo del clima domestico può avvenire sia tramite smartphone, ma anche tramite tablet o altro apparecchio digitale fornito di collegamento internet. Un indicatore visivo di grande precisione, consentirà di modulare in maniera ottima la climatizzazione della casa d’estate, come pure l’intero impianto di calore, durante l’inverno.

Perché sostituire il vecchio termostato con un Momit Smart

Fino a qualche decennio fa, si pensava che i cronotermostati settimanali potessero risolvere tutti i nostri problemi energetici, ma in realtà non è stato così. Oltre a riuscire a programmare la diffusione del calore o del freddo per ciascuno dei 7 giorni, non hanno risolto il problema dello spreco di calore tra le mura di casa. Al giorno d’oggi invece, i termostati intelligenti senza fili hanno prodotto una vera e propria rivoluzione nel mondo della domotica, raggiungendo performance un tempo impensabili.

Seguirà quindi una lista dei vantaggi che può generare la sostituzione di un termostato classico con uno evoluto, come Momit Smart.
I termostati Momit sono intelligenti: con questi strumenti, è più facile adattare il funzionamento dei radiatori in relazione delle nostre azioni di ogni giorno. Se le nostre giornate di lavoro sono soggette a cambiamenti di percorso, o se la nostra professione ci impone di viaggiare di continuo, sarà possibile riprogrammare il dispositivo senza percepire alcun disagio.

Con l’attivazione della funzionalità Wi-Fi, un cronotermostato digitale Smart può essere regolato a distanza, dal web o da un’altro famigliare o amico, tramite un’applicazione ad hoc per lo smartphone. Questo stratagemma tecnico consentirà di variare in pochi minuti la temperatura del focolaio domestico, sia quando ci si trattiene in ufficio che in periodi di vacanza. Grazie all’evoluta programmazione di Momit non sarà più necessario perdere tempo nel settaggio di impostazioni complicate, ma basteranno pochi click per avere un benessere sempre perfetto, anche quando accade qualcosa di inaspettato.

E’ poi diciamocelo, arrivare nella propria villa in montagna e trovare un ambiente termico già ideale, precedentemente impostato tramite wifi, non ha prezzo e potendo gestire il dispositivo anche da remoto questo grande vantaggio si tramuterà in realtà.

Gli schermi sono molto più grandi e non è più necessario strabuzzare gli occhi o rischiare la miopia per attuare complicate regolazioni della temperatura, maneggiando un evidente display LCD. Questa generazione di termostati intelligenti moderni sono dotati di grandi schermi luminosi e risultano comodi anche per persone di età avantata, con scarsa conoscenza di app e Facebook.

Con il termostato wireless Momit Smart l’ora legale è ora una battaglia vinta. Quando non esistevano sul mercato gli apparecchi collegati al web, nel momento in cui si sarebbe dovuta cambiare l’ora, i termostati non riuscivano a farlo in modalità automatica. Il risultato che ne conseguiva era una programmazione difettosa, se non proprio sballata. Problema ampiamente superato grazie ai nuovi cronotermostati Momit, sempre precisi e affidabili ed essendo connessi alla rete, resteranno sempre aggiornati.
Facile da regolare. Anche se c’è chi è ancora convinto che un anziano non riuscirebbe mai a impostare una regolazione tramite smartphone, una volta vista la semplicità di funzionamento, si dovrà ricredere. Il touch screen ha un tempo di vita maggiore del sistema a cavalieri e necessita di pochissima manutenzione.
Con un cronotermostato Momit si può mantenere il controllo termico di casa in ogni luogo e momento. Tramite questi crono hi-tech è possibile ricevere degli avvisi via email ogni volta che la temperatura diventa troppo alta o regredisce troppo repentinamente. Una funzione decisamente utile per coloro che desiderano entrare in uno spazio sempre caldo e con zero umidità.

Prezzi del termostato Momit

Trovare in commercio un prodotto così avanzato ad un prezzo irrisorio per le caratteristiche che possiede, invoglia ancora più gente ad acquistarlo. Su Amazon, questo termostato programmabile con telefono smartphone si trova a circa 155 euro, mentre in genere un termostato intelligente viene venduto a circa 230 euro. In altri marketplace di elettronica, come ad esempio Ebay, negozi specializzati ecc., lo abbiamo trovato ad un prezzo compreso tra 150 e 210 euro, ugualmente basso se paragonato alle grandi prestazioni di questo strumento digitale.

Opinioni dei nostri lettori online

“Io e mia moglie, che siamo sempre al lavoro lontano da casa e rientriamo ad orari imprevedibili. Di conseguenza non sapevamo mai come fare per programmare bene il riscaldamento o comunque non disponevamo di strumenti per monitorarlo, non essendo quasi mai in casa e non avendo figli grandi che potessero farlo per conto nostro. Il pericolo che le stanze diventassero troppo fredde al nostro arrivo era una realtà che si scontrava con il pensiero di lasciare l’impianto termico sempre acceso, con il rischio di ricevere veri e propri salassi, a fine mese.

Da quando abbiamo acquistato Momit Smart e collegato alla corrente a 220 volt ce ne siamo innamorati, trattandosi di un termostato wireless con cui abbiamo ritrovato pace e tranquillità, anche se, essendo liberi professionisti, ci tratteniamo più tempo nel nostro studio privato.

 


Giulio T. -commercialista

2 Comments

  1. Gabriele 23 marzo 2017
    • admin 29 dicembre 2017

Leave a Reply